Comunicato Stampa n° 94 del 08/02/2019

GIVOVA SCAFATI A LATINA IN CERCA DI UNA IMPORTANTE VITTORIA IN TRASFERTA

Dopo due turni interni consecutivi coincisi con altrettante vittorie, il calendario del girone ovest del campionato di serie A2 prevede ora due trasferte di fila per la Givova Scafati: la prima questa domenica (ore 18:00) al PalaBianchini contro Benacquista Latina; la seconda la successiva domenica (ore 18:00) al PalaEstra contro On Sharing Siena. Per puntare ad un piazzamento nei play-off, la Givova Scafati ha ben chiaro l’obiettivo: conquistare qualche vittoria lontano dal PalaMangano. Impresa non da poco, se si considera la forza del collettivo del prossimo avversario, attuale quarta forza del raggruppamento, a sole sei lunghezze dalla vetta. La truppa dell’Agro si troverà a fare i conti con il suo passato: quello più lontano, rappresentato dal tecnico Franco Gramenzi, che a Scafati ci è stato in ben tre occasioni (stagione 1997/1998 in serie B2, con vittoria del campionato e promozione in serie B d’Eccellenza; stagione 2004/2005 e 2008/2009 in Legadue); quello meno distante, rappresentato dal’ex capitano Patrick Baldassarre, anch’egli maglia scafatese in ben tre occasioni: stagione 2010/2011, 2012/2013 e poi due stagioni di seguito dal 2015 al 2017, sempre nel secondo campionato nazionale; quello più recente, rappresentato infine dal playmaker britannico Andrew Lawrence, che è stato nella cittadina dell’Agro proprio la scorsa stagione. Ma, oltre a questi tre nomi noti sulle sponde del fiume Sarno, la Benacquista Latina dispone di molto altro di altrettanto importante da offrire, tale da tenere in grossa apprensione la formazione gialloblù: parliamo delle ali Carlson (17 punti e 5,8 rimbalzi di media) e Fabi (18,7 punti di media), del playmaker Tavernelli (4,8 assist di media) e dei comprimari di lusso Cucci (centro), Allodi (centro) e Cassese (guardia).

Dichiarazione del capo allenatore Lino Lardo: «Abbiamo conquistato due vittorie importantissime in casa, che ci hanno fatto risalire la classifica, ma dobbiamo tenere i piedi a terra perché ora ci attendono due insidiose trasferte di fila. Il lavoro svolto dai ragazzi negli allenamenti sta dando i frutti sperati, tant’è che in campo si vede un rendimento migliore, testimoniato non solo dalle vittorie, ma anche dal volume di gioco espresso. Ci serve ora una buona prova in trasferta. Cominciamo da Latina, dove incontriamo una squadra appena qualificatosi per la Coppa Italia, che sta giocando molto bene, sul suo campo mette in mostra una bella pallacanestro, spiccatamente offensiva. Dovremo stare attenti a limitare i loro principali terminali in attacco, con la consapevolezza che stiamo crescendo e che dobbiamo disputare una prova di maturità, che possa dimostrarci che meritiamo di occupare la parte sinistra della classifica del girone».

Dichiarazione del playmaker Marco Passera: «Siamo contenti, perché miglioriamo sempre di più, e siamo stati bravi a conquistare quattro punti nei due incontri disputati in pochi giorni al PalaMangano. Ora però dobbiamo vincere lontano da casa. Ci attendono due appuntamenti, prima a Latina e poi a Siena, nei quali dobbiamo provare a piazzare un colpo esterno. La nostra prossima avversaria sta disputando un buon campionato, è una squadra valida, allenata da un coach esperto che è lì da molti anni e sta lavorando in simbiosi con la società. L’organico è forte, ha atleti importanti come i due stranieri Carlson e Lawrence, italiani come Baldassarre, Fabi e Tavernelli che sono un lusso per questa categoria e comprimari di grande energia come Allodi, Cassese e Cucci. Noi ci vogliamo mettere alla prova, siamo in crescita e dobbiamo provare a restare agganciati all’avversario per tutto l’arco della sfida, provando magari nel finale a piazzare il colpo decisivo».

Arbitreranno i signori Di Toro Claudio di Perugia, Marota Giampaolo di San Benedetto Del Tronto e Valzani Andrea di Milano.

La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP TV Pass”). Sarà inoltre trasmessa in diretta radiofonica streaming su ViviRadioWeb (media partner della Givova Scafati) dal sito internet https://vivicentro.it/viviradioweb/ e dalla pagina Facebook https://www.facebook.com/ViViCentroRadio/. Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di martedì (ore 20:45) e di mercoledì (ore 15:00).

Antonio Pollioso

Ufficio Stampa

Basket Scafati 1969

Lascia un commento