Comunicato Stampa n° 41 del 04/10/2017
GIVOVA SCAFATI, PRESENTATO IL MAIN SPONSOR E LA NUOVA DIVISA UFFICIALE
Givova e Basket Scafati 1969 di nuovo insieme, per un’altra nuova ed entusiasmante stagione sportiva. Nella sala meeting della sede aziendale del noto marchio di abbigliamento sportivo è stata suggellata quest’oggi la partnership tra i due sodalizi, da molti anni un tutt’uno quando si parla di pallacanestro nella cittadina dell’Agro. Alla presenza dell’intero team, dello staff amministrativo e dirigenziale della compagine cestistica, i vertici dell’azienda scafatese hanno fatto gli onori di casa e ribadito la propria volontà di accompagnare con il proprio marchio e con le nuove divise, il cammino della formazione gialloblù nel girone ovest del campionato di serie A2, a pochi giorni dall’esordio stagionale tra le mura amiche del PalaMangano.

Dichiarazione del patron di Givova, Giovanni Acanfora: «Rivedere Rossano e Longobardi ancora insieme mi fa solo ben sperare per il futuro del basket a Scafati. Nonostante qualche recente problema di matrice non sportiva che poteva mettere in discussione il futuro della società, la loro forte volontà di proseguire nel cammino stagionale è stata ancora più forte. Continuerò ad essere vicino a Rossano e Longobardi nel loro percorso di vita, non solo sportiva, anche in virtù del forte legame di amicizia che negli anni si è venuto a creare e a rafforzare tra di noi. I loro sacrifici valgono tanto non solo in ambito sportivo, ma anche in quello sociale. E noi, come Givova, non possiamo che sostenerli e stare vicino anche a tutte le altre realtà sportive scafatesi. Disputare un gran bel campionato in serie A2 è per noi già motivo di enorme soddisfazione, a prescindere dai risultati, che ci auguriamo possano essere generosi».

Dichiarazione del patron del Basket Scafati 1969, Nello Longobardi: «Avere un marchio internazionale come Givova al nostro fianco costituisce per noi una fortuna enorme. Quest’anno, grazie all’intervento del nostro main sponsor, siamo riusciti anche a convogliare il nostro settore giovanile sotto una sola bandiera, quella di un’unica società. Il presidente Rossano ha avuto il merito di averci coinvolto e convinto a continuare in questo percorso insieme e voglio ringraziarlo per questo suo fervido impegno. Con la squadra che abbiamo allestito, possiamo arrivare nelle prime cinque o sei posizioni e, se non ci dovessimo riuscire, vorrà dire che non avremo fatto il massimo di quanto è nelle nostre potenzialità. Abbiamo disputato una buona partita a Rieti per circa 30’ e sono certo che contro Cagliari ci rifaremo, anche per ringraziare con le vittorie la grande fiducia che l’azienda Givova ha riposto in questo progetto».

Dichiarazione del responsabile marketing di Givova, Antonio Mandile: «Nell’ultima conferenza stampa ricordo un Giovanni Acanfora provato, amareggiato ed emozionato. Ritrovarlo oggi sereno e felice è per me motivo di giubilo e di orgoglio. Domenica ho visto una squadra che ha lottato con determinazione a Rieti e sono certo che si ritaglierà un ruolo importante in questo campionato, rendendo noi, quale main sponsor, profondamente orgogliosi. Non sono un intenditore di basket, ma sono certo che questa squadra ci farà gioire e divertire».

Dichiarazione della responsabile marketing del Basket Scafati 1969, Maria Grazia Coppola: «Quest’anno abbiamo lanciato questa nuova idea del merchandising ufficiale, che sta riscuotendo enormi consensi. L’idea è nata dalla volontà di dare ai nostri tifosi ed appassionati la possibilità di portare a casa qualcosa di nostro. Grazie al nostro main sponsor ed al collega Mandile siamo riusciti a portare alla ribalta questa iniziativa, che ci permette di coinvolgere ancora di più i nostri tifosi, con la possibilità di personalizzare i prodotti in vendita. Possiamo fare tante altre belle cose insieme e confido molto nell’attenzione e nella vicinanza di “mamma” Givova».

Dichiarazione dell’amministratore di Givova, Pina Lodovico: «Siamo onorati di aver ospitato questa conferenza stampa, soprattutto dopo i noti fatti che in estate avevano portato cattivi presagi. Nella veste di sponsor, tifosi e amici della società gialloblù, siamo felici di poter iniziare questa nuova stagione, sicuri che sarà ricca di risultati altisonanti. Abbiamo tanti programmi ed idee da mettere in campo, oltre quella del merchandising, per creare una linea diretta non solo con la società, ma anche con i tifosi, che ogni domenica partecipano con entusiasmo e passione alle gare dagli spalti del PalaMangano. Saremo vicini alla società in tutte le più svariate iniziative che nel tempo si valuteranno, sperando di poter stupire con qualche simpatica iniziativa. Faccio l’in bocca al lupo alla squadra, allo staff e alla dirigenza».

Dichiarazione del capitano della Givova Scafati, Nicholas Crow: «E’ il mio terzo anno a Scafati: il primo è stato di grandi successi, con la vittoria della Coppa Italia e un campionato quasi vinto; l’anno scorso da dimenticare per le troppe delusioni; quest’anno invece abbiamo obiettivi ben diversi, la squadra è di buon livello e possiamo arrivare tra le prime cinque o sei del campionato, ma dobbiamo dimostrarlo sul campo. Nonostante un buon precampionato e 35’ giocati bene a Rieti, non siamo comunque riusciti a vincere la prima. Abbiamo ampi margini di miglioramento ed un organico giovane e competitivo, che mi fa essere fiducioso. Chiamo all’appello i nostri tifosi per domenica: affrontiamo Cagliari, che è una buona squadra, e per superarla abbiamo bisogno dell’apporto, sostegno e calore dei nostri supporters».

Antonio Pollioso
Ufficio Stampa
Basket Scafati 1969

 

Presentazione divisa ufficiale[1032]

 

Lascia un commento