Comunicato Stampa n° 74 del 28/12/2018

ULTIMA GARA DEL 2018: AL PALAMANGANO ARRIVA LA CAPOLISTA VIRTUS ROMA

Il 2018 volge al termine e con esso anche il turno di andata del campionato di serie A2 che domenica prossima, 30 dicembre 2018, vede disputarsi la penultima giornata. Alle ore 18:00, al PalaMangano, arriva il più duro degli avversari del girone ovest, la capolista Virtus Roma. Dotata di un organico ampio e competitivo, la compagine capitolina, allenata dall’esperto Piero Bucchi, si compone di atleti che farebbero le fortune anche dei club di categoria superiore, come in particolare i due statunitensi Sims (ala grande da 18,6 punti e 11 rimbalzi di media) e Moore (playmaker da 15,7 punti e 3,8 assist di media), ma anche i vari Landi (centro da 11,4 punti di media) e Sandri (ala piccola col 69% di media realizzativa da due), senza dimenticare l’ex di turno Santiangeli, il lungo Alibegovic, il playmaker di scorta Baldasso e gli esperti Saccaggi e Chessa. Nonostante qualche leggero problema fisico che ha interessato alcuni atleti, la truppa gialloblù si avvicina a questa sfida con l’umore a mille e carica di motivazioni, tese a confermare l’ottimo stato di forma e la volontà di andare a punti, per ridurre il gap con le zone alte della classifica. Una simpatica iniziativa benefica contraddistinguerà questa partita, ovvero il “teddy bear toss”, che letteralmente significa “lancio di orsetti di peluche”. Si tratta infatti di una idea di matrice americana, nata sui campi di hockey su ghiaccio, poi diffusasi anche in Italia con la finalità di raccogliere peluche da destinare ai bambini ricoverati nei reparti di pediatria dei principali ospedali italiani. I tifosi e gli spettatori della partita sono quindi invitati a portare alla partita degli orsacchiotti di peluche, da lanciare in campo dopo il primo canestro realizzato.

Dichiarazione del capitano Marco Ammannato: «Ciò che della squadra mi è molto piaciuto nelle ultime due settimane è stato l’atteggiamento. Sia contro Casale Monferrato in casa, che contro Rieti in trasferta ho visto un piglio diverso. Anche negli allenamenti abbiamo dato una profonda sterzata, soprattutto in vista della partita di domenica, nella quale dobbiamo riscattarci dall’ultima sconfitta e provare a fare lo sgambetto alla capolista. La Virtus Roma è una squadra costruita per vincere, con una delle coppie di americani più forti della categoria. Dobbiamo dare il massimo e sperare in un pizzico di fortuna in più . Chiudiamo un 2018 sportivamente positivo, con la speranza di avere al PalaMangano l’apporto dei nostri tifosi».

Dichiarazione del capo allenatore Lino Lardo: «Brucia ancora la sconfitta subita a Rieti su un campo difficile e contro un avversario molto forte, ma nelle ultime due settimane la squadra ha lavorato bene, anche se la classifica è deficitaria. Non basta la buona prestazione disputata, dobbiamo essere più bravi a gestire determinate situazioni, anche se siamo stati bravi a giocarcela fino in fondo. Ora affrontiamo la Virtus Roma, prima della classe, dotata di un roster lungo ed importante, ma non imbattibile. Sono certo che disputeremo una gran bella partita e confido molto nell’orgoglio dei miei giocatori e nei progressi che stiamo facendo, nonostante qualche problema fisico che sta interessando alcuni nostri atleti. La Virtus gioca con nove uomini che si possono alternare senza cali di prestazione e rendimento, con i due americani Sims e Moore che costituiscono l’asse portante, ma anche gli altri, come Landi e Sandri sono atleti che meritano grande attenzione e rispetto. Solo una grande prestazione di squadra potrà condurci alla vittoria. Speriamo nel fondamentale apporto dei nostri tifosi, imprescindibile sesto uomo». Arbitreranno l’incontro i signori Moretti Mauro di Marsciano (Pg), Chersicla Andrea Agostino di Oggiono (Lc) e Pazzaglia Jacopo di Pesaro (Pu).

La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro, tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP TV Pass” al seguente link: https://tvpass.legapallacanestro.com/. Sarà inoltre trasmessa in diretta radiofonica streaming su ViviRadioWeb (media partner della Givova Scafati) dal sito internet https://vivicentro.it/viviradioweb/ e dalla pagina Facebook https://www.facebook.com/ViViCentroRadio/. Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nei giorni di martedì (ore 20:45) e mercoledì (ore 15:00).

Antonio Pollioso

Ufficio Stampa

Basket Scafati 1969

Lascia un commento