Comunicato stampa n° 109 del 04/02/2020

TURNO INFRASETTIMANALE, GIVOVA SCAFATI IN TRASFERTA A RIETI

Con l’imperativo di mettersi alle spalle la sconfitta interna dell’ultimo turno di campionato contro Eurobasket Roma, la Givova Scafati si prepara ad affrontare il secondo turno infrasettimanale del 2020 del campionato di serie A2. Il calendario del girone ovest, giunto alla ventiduesima giornata, prevede per i gialloblù una insidiosa trasferta in terra laziale, al PalaSojourner, mercoledì sera, ore 21:00, contro la Zeus Energy Rieti.

E’ una vera e propria sfida play-off quella che attende la compagine dell’Agro contro una delle migliori formazioni del raggruppamento, reduce però da due sconfitte consecutive lontano dalle mura amiche. Stavolta, invece, sul parquet di casa e dinanzi ai propri supporters, gli uomini del napoletano coach Alessandro Rossi proveranno a far valere il fattore campo per tornare a punti. E ci proveranno facendo leva sulle proprie bocche da fuoco, come Cannon (ala grande da 19,2 punti e 7,4 rimbalzi di media) e Raffa (playmaker da 15 punti e 3 assist di media), ma anche sull’energia dell’ala piccola Stefanelli (9,8 punti di media), sulla fisicità del centro Vildera (9,4 punti e 6,6 rimbalzi di media), sull’esperienza del playmaker Passera (3,8 assist di media) e sull’esplosività dei vari Pastore (guardia), Zucca (centro), Filoni (ala piccola) e Fumagalli (playmaker). Non sarà facile avere la meglio su un campo caldo come quello reatino, dove la Givova Scafati potrebbe scendere in campo senza la guardia Portannese, praticamente inutilizzato nell’ultima sfida per un problema muscolare subito in corso di gara, la cui entità sarà nota solo dopo l’esito degli accertamenti diagnostici ancora in corso.

Dichiarazione dell’assistente allenatore Sergio Luise: «Venivamo da tre vittorie consecutive e contro Eurobasket Roma speravamo di poter sfruttare il turno casalingo per centrare una vittoria che sarebbe stata importante, anche alla luce dei risultati provenienti dagli altri campi, per raggiungere le posizioni di classifica che ci competono. Pertanto, siamo obbligati ad andare a fare risultato a Rieti mercoledì sera, su uno dei campi più tosti dell’intero campionato, dove il pubblico gioca un ruolo importante. I nostri prossimi avversari sono reduci da una sconfitta a Biella e di sicuro metteranno in campo la nostra medesima voglia di vincere, proprio per riscattarsi immediatamente. Rieti è molto ben allenata, esprime un gioco che ha nella difesa il proprio marchio di fabbrica e poi, nel roster, ha un giocatore come Cannon, in grado di giocare sia spalle che fronte a canestro. Ultimamente hanno cambiato il secondo straniero, ingaggiando un atleta espertissimo della categoria come Raffa. Non dimentichiamoci poi di Passera, atleta che conosco bene per averlo allenato sia a Reggio Calabria che a Scafati e che ritengo essere uno degli ultimi veri playmaker ancora in circolazione in Italia».

Dichiarazione del playmaker Claudio Tommasini: «A Rieti ci aspetta una partita difficile, contro un’ottima squadra, che gode poi di un fattore campo importante. Avendo giocato lì, infatti, so cosa vuol dire scendere in campo al PalaSojourner, soprattutto dopo una prestazione opaca come quella di Biella, da cui la squadra è reduce. Dovremo essere bravi a spingere e a portare la sfida sui nostri binari, consapevoli che affronteremo una squadra che ha diversi punti di forza, a partire dai due stranieri di prima fascia come Raffa e Cannon, oltre ad una regia d’esperienza targata Passera, all’esplosività di Stefanelli e di un gruppo di atleti giovani che di sicuro ci metteranno in grossa difficoltà. Avendo gettato alle ortiche la possibilità di centrare la quarta vittoria di fila domenica sera contro Eurobasket Roma, ora dobbiamo provare a riscattarci, per recuperare i due punti lasciati per strada»

Arbitreranno l’incontro i signori Gonella Edoardo di Genova, Puccini Paolo di Genova e Grazia Lorenzo di Bergamo. La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP Pass”). Sarà inoltre possibile seguire gli aggiornamenti in tempo reale attraverso la pagina Facebook ufficiale del club e gli altri canali social (Instagram, Telegram e Twitter). Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di sabato (ore 15:00).

Antonio Pollioso

UFFICIO STAMPA

Basket Scafati 1969

Lascia un commento