Comunicato Stampa n° 150 del 31/05/2016

 

Dopo il successo conquistato in gara uno, la Givova Scafati si prepara a bissare il risultato anche nella successiva gara due, in programma al PalaMangano, alle ore 21:00 di domani, mercoledì 1 giugno. La gara intensa e agonisticamente valida tra i padroni di casa e la Centrale del Latte – Amica Natura Brescia nel primo atto della semifinale play-off del campionato di serie A2 ha entusiasmato il popolo del PalaMangano, che si prepara a gremire nuovamente le gradinate della struttura salernitana. I lombardi sono a caccia di una vittoria fondamentale per ribaltare il fattore campo ed avere la possibilità di passare il turno sul proprio parquet. I campani, invece, vogliono dare seguito all’ottima prestazione della seconda parte di gara uno, per portarsi sul 2-0 e quindi avere maggiore serenità in vista della sfida a campi invertiti.

Dichiarazione di coach Giovanni Perdichizzi: «Abbiamo vinto gara uno grazie alla nostra difesa, quella che abbiamo fatto durante tutto l’anno. In vista di gara due dobbiamo apportare diversi aggiustamenti e ce ne davvero sono tanti, visti soprattutto i primi due quarti di gara uno. La serie con Brescia sarà lunga e combattuta. Essere 1-0 costituisce un vantaggio importante, ma abbiamo vinto solo il primo quarto di una partita lunga. Brescia proverà a vincere la prossima e noi dovremo essere abili mentalmente, mostrare maturità, resettando la prima partita, facendo autoanalisi delle cose che non hanno funzionato nei primi due quarti, ripartendo da quanto ha funzionato bene nel secondo tempo e giocare nella maniera in cui abbiamo fatto durante tutto l’anno, senza snaturarci. D’altronde, se abbiamo vinto la stagione regolare e la Coppa Italia, un motivo ci deve essere e siamo qui per giocare così come abbiamo fatto durante l’intera stagione, senza cambiare, ma apportando semplicemente alcuni aggiustamenti».

Dichiarazione del centro Marco Ammannato: «Ogni partita ha una storia a sé. Abbiamo vinto gara uno in difesa, con uno straordinario lavoro nella seconda parte, da cui dobbiamo ripartire. Sarà dura, perché Brescia è davvero forte. Ma noi stiamo bene, abbiamo giocato in nove, abbiamo la fiducia del coach e in noi stessi. Ora vedremo al video le cose da modificare e lavoreremo per essere perfetti. Secondo me, è tutta questione di testa: se saremo aggressivi, proseguiremo il cammino di questi play-off».

Arbitreranno l’incontro i sig.ri Bartoli Enrico di Trieste, Pierciavalle Alessandro di Torino e Tirozzi Alessandro di Bologna. Gara due della semifinale sarà trasmessa oltre che in diretta video su Sky Sport HD, anche in diretta radiofonica sui 92,50 mhz di Radio Sant’Anna (media partner della Givova Scafati) e in streaming sul sito internet www.radiosantanna.it. Inoltre, sarà possibile assistere al video della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nei giorni di giovedì (ore 21:00) e, in replica, venerdì (ore 15:00)

 

Antonio Pollioso

Ufficio Stampa

Givova Scafati Basket

Lascia un commento